Scuola Germanica
Sprache / Lingua icone de
icona it

La scuola

 

Doposcuola

Il doposcuola è aperto a tutti gli allievi delle classi della scuola primaria dalla 1 alla 4. In un ambiente accogliente e ben strutturato, i bambini trascorrono il pomeriggio studiando, leggendo, giocando e svolgendo varie attività ricreative. Le proposte educative e didattiche svolte mirano allo sviluppo del bambino nella sua globalità e pertanto coinvolgono gli alunni sul piano emozionale, cognitivo, motorio e sociale. Ingrid Marquardt è la responsabile del doposcuola.

L’attività pomeridiana si svolge dal lunedì al venerdì dalle ore 12.25 alle ore 16:50 nelle aule della scuola primaria di Via Mylius 1. I bambini possono essere prelevati alle 14:15 dopo la mensa o alle 16:50. L`adesione al doposcuola è facoltativa e si può optare per uno o più pomeriggi.

Il Doposcuola offre il servizio mensa e l´assistenza allo svolgimento dei compiti, a cui attribuiamo importanza primaria.

Dopodiché, in funzione del numero di iscritti, propone attività di gioco libero/guidato e periodicamente alcuni progetti la cui natura viene concordata direttamente con i bambini, con l´unica condizione che ciascun alunno che abbia scelto autonomamente di partecipare si impegni a garantire la sua regolare presenza e collaborazione fino al completamento del percorso proposto. Questa struttura risponde anche alla necessità di incentivare nei Vostri figli la capacità di scegliere autonomamente il proprio percorso all'interno delle attività didattiche offerte.

Le insegnanti del Doposcuola sono in continuo contatto con le maestre di classe, in modo da garantire una valutazione completa dello sviluppo formativo dei Vostri figli.

Struttura pomeridiana del Doposcuola

  primo gruppo secondo gruppo
12.25-13.15 pranzo lezione
13.15-14.10 gioco e riposo pranzo
14.15 prima uscita
14.15-14.30 gioco e riposo
14.30-15.30 compiti
15.30-16.15 attività del giorno / gioco libero e giudato
16.15-16:50 merenda e riordino dell’aula
16.50-17.00 uscita (al portone) 

Iscrizione al Doposcuola

L’iscrizione si effettua in segreteria. Si richiede l’iscrizione vincolante per i singoli giorni della settimana.

La Betreuungsklasse

La Scuola offre anche un servizio gratuito di sorveglianza la cosiddetta „Betreuungsklasse“ pensata per i bambini delle classi 1 che non si iscrivono al doposcuola, ma che hanno esigenza di prolungare la permanenza a scuola fino alle ore 13.10 nei giorni in cui le lezioni terminano alle 12.25. Nella "Betreuungsklasse" è possibile iniziare a svolgere i compiti.

15 Maggio 2018

Teatro al Doposcuola

Nell'ambito del progetto teatrale che ha luogo il martedì sotto la direzione di Zuzana Pavlisakova con il supporto delle collaboratrici del Doposcuola, abbiamo avuto l'opportunità di incontrare Stefania Opisso, coordinatrice del Teatro dell'Archivolto di Genova. Questo incontro ha permesso ai bambini di porre domande, di raccontare, di mostrare i propri lavori, ma anche di dare una rapida occhiata a ciò che avviene dietro le quinte. Manifesti, scenografie e molto altro sono stati i temi presentati ai bambini dalla Signora Opisso attraverso materiale illustrativo.  

14 Aprile 2018

Bazar al Doposcuola

Come da nostra abitudine anche quest'anno il Doposcuola ha organizzato un bazar di beneficienza il cui ricavato sarà interamente devoluto alla missione di Padre Stefano in Africa. I bambini hanno realizzato variopinti oggetti da vendere di vario genere: vasi, collane, quadretti 3D e molto altro, anche con il contributo delle maestre della scuola elementare. La vendita è avvenuta in un clima allegro e festoso per l'entusiasmo di grandi e piccini e si è conclusa con una breve merenda a base di succo di frutta e colomba per festeggiare insieme la Pasqua.

19 Marzo 2018

Lo sport al doposcuola

Il mercoledì i bambini del doposcuola hanno la possibilità di trascorrere un'oretta nella palestra della scuola. La partecipazione allo sport è facoltativa. In base al numero e all'età dei bambini presenti l'insegnante Ralph Hendriks propone giochi o attività sportive. Si passa da una semplice partita a pallone o palla avvelenata a giochi di corsa come „Schwarzer Mann” o „uno, due, tre, stella”. Sebbene tutte le attività svolte di natura puntino a una vittoria, i bambini devono innanzitutto divertirsi e nella migliore delle ipotesi neanche notare se hanno vinto o perso: solo allora la lezione ha raggiunto il suo vero scopo.

24 Febbraio 2018

Teatro al Doposcuola

Il martedi al nostro Doposcuola è possibile partecipare al corso di teatro tenuto dalla Sig.ra Zuzana Pavlisakova in collaborazione con le insegnanti del Doposcuola. I bambini hanno  l'opportunita di sperimentare l'espressività del proprio corpo e la loro creatività  attraverso la rappresentazione grafica, il movimento,  la danza e varie attività. Tutti sono impegnati con grande entusiamo come si vede dalle nostre foto. Fare i mimi per esempio, tirando dal capellino la parola da interpretare, leggere delle poesie , ascoltare la musica, disegnare e presentare  proprio lavoro, essere pubblico ma anche protagonisti sono le esperienze di questo progetto.

15 Maggio 2017

Teatro al Doposcuola

Al Doposcuola, per alcune settimane si è svolta la Theater – AG, rivolta ai bambini delle classi 1-4. L´attivitá è stata organizzata da alcune studentesse del Liceo (Ginevra, cl. 11 – Jasmin, cl. 8 – Teresa cl. 7 – Sara, cl. 7) con l´aiuto della Sig.ra Sciancalepore. All´inizio i bambini hanno girato dei cortometraggi. Successivamente si sono preparati per il saggio, strutturato come un Talent Show, che si è svolto il giorno 15 maggio nei locali della scuola. I bambini, suddivisi in gruppi, hanno ballato e cantato davanti ai compagni. Al termine dell´esibizione ogni gruppo ha ricevuto un premio. Tutti hanno partecipato con impegno, passione e buonumore! Complimenti a...

04 Maggio 2017

Lettura al Doposcuola

Il giorno 4 maggio, al Doposcuola, si è tenuta una lettura animata dell'autrice  ed illustratrice di libri per bambini Ursula Zeller. È stato affrontato il tema dell'amicizia, prendendo spunto dal libro “Ben e la sua mica luna”. Hanno suscitato l'interesse dei bambini e le loro numerose domande non solo il racconto, ma anche le spiegazioni relative alla nascita del libro e dei singoli personaggi. I bambini che lo desideravano hanno potuto acquistare il libro con dedica dell'autrice.   Gallerie fotografica

10 Aprile 2017

Doposcuola - Creiamo oggetti

Il lunedí il progetto del doposcuola mirato alla raccolta di fondi per la missione in Africa del nostro ex-studente Padre Stefano, ha visto i bambini coinvolti nella preparazione di oggetti con l´uso di materiali semplici, rielaborati creativamente. I bambini hanno trasformato le cialde in alluminio per il caffè in colorate spille, anelli, ciondoli. Le mollette di legno per stendere hanno preso la forma di aeroplanini giocattolo e libellule. Con le amate “Bügelperlen” i bambini hanno prodotto molti altri piccoli bijoux dai colori brillanti. Nelle foto potete vedere i bambini impegnati nella preparazione.  

07 Aprile 2017

Doposcuola: Disegniamo gli animali

Gli animali vengono disegnati  tratto dopo tratto e, con l’aiuto dei versi divertenti di James Kruess, i bambini possono ricordare bene i singoli passi. In primo piano ci sono il tratto personale, la fantasia, la forza espressiva ma anche il coraggio delle proprie idee. I testi sono una sorta di trampolino di lancio. Nelle foto allegate si può osservare la varietà dei modi in cui gli animali possono risultare. È una sorta di gioco ed i bambini si sono divertiti molto.

30 Marzo 2017

Bazar del Doposcuola

Il 30.3. 2017 ha avuto luogo il Bazar del Doposcuola, con il sostegno della scuola elementare. I bambini hanno collaborato con molto entusiasmo, sia durante la preparazione degli oggetti da vendere che lo svolgimento del mercatino come si po vedere qui nelle foto! L’offerta di bevande e torte è stata accolta favorevolmente. Con questa iniziativa abbiamo sostenuto il progetto di Padre Stefano in Africa Centrale, ed abbiamo incassato la bella somma di 667,00 Euro. Ringraziamo a tutti bambini e genitori!

07 Dicembre 2015

“Leggere, comprendere, raccontare”

Questo progetto del doposcuola prevede il racconto del libro “Oh, wie schön ist Panama”. La “piccola tigre” e il “piccolo orso” non hanno nulla da temere: insieme sono forti! E insieme partono alla ricerca del Paese dei sogni: Panama. I temi trattati sono molti: viaggio, l'amicizia, la nostalgia, la paura, il luogo in cui vivere. I bambini conoscono a poco a poco la storia, la commentano condividendo le proprie esperienze personali e i propri pensieri, la rappresentano graficamente o mediante piccole scenette.

01 Dicembre 2015

Doposcuola - Esperimenti con l'acqua

I bambini imparano a conoscere il principio di Archimede.  Durante l’esperimento del limone con la buccia, che è più pesante di un limone senza buccia, i bambini rimangono stupiti quando vedono che il limone con la buccia galleggia, mentre quello senza buccia va a fondo.  Questo risultato si spiega con il fatto che la buccia del limone contiene tante bolle d’aria, le quali danno la forza necessaria al limone di stare a galla, viceversa il limone senza buccia va a fondo.

14 Maggio 2015

Doposcuola - Progetto Musicale

Al giovedì proponiamo agli alunni un progetto musicale. La partecipazione all’attività è a libera scelta.  Ascoltiamo e memorizziamo dei brani e canti in lingua tedesca. Cantiamo brevi melodie  in gruppo e balliamo riproducendo suoni e ritmi con il corpo. Costruiamo pure strumenti musicali.  In alcune occasioni utilizziamo semplici strumenti musicali, quali i legnetti, maracas e percussioni. L’obiettivo principale di questo progetto, oltre a imparare canti in tedesco, è divertirsi ascoltando musica.

03 Maggio 2015

Doposcuola - Progetto Sportivo

Il mercoledì gli alunni hanno la possibilità di trascorrere un’ora nella palestra della scuola. Quasi sempre l'ora di sport è facoltativa. Ogni tanto facciamo partecipare gli allievi che hanno bisogno di più movimento. Diamo agli alunni tante occasioni per partecipare a giochi che prevedono la corsa e la rincorsa, al fine di sfogarsi dopo le ore di studio. Inoltre gli allievi possono esercitarsi in piccoli gruppi con giochi ed attività di movimento più complessi. Con l’aiuto della assistente (le nostre stagiste), possono scalare la parete dell’arrampicata o saltare sul trampolino. Spesso gli alunni presentano i nuovi giochi svolti al doposcuola, nelle ore regolari di...

21 Aprile 2015

Doposcuola - Progetto "Leggere è capire"

Il programma del martedì nel doposcuola prevede il progetto "Leggere, capire, raccontare", che, quando è possibile, svolgiamo in biblioteca. Leggiamo ai bambini storie divertenti oppure leggono loro stessi a turno. La partecipazione è facoltativa, ma la proposta viene di solito bene accolta. Innanzitutto è un’attività molto divertente, inoltre viene ampliato il lessico e i bambini vengono invogliati a parlare. Proponiamo diversi temi e i bambini possono raccontare le proprie esperienze. A volte le storie si prestano anche a diventare piccole scenette.  Obiettivo di questo progetto è, accanto alla componente linguistica, risvegliare l’amore per i libri, senza che questa...

09 Dicembre 2014

Spettacolo Teatrale di Beneficenza del Doposcuola

Martedi 9 dicembre, nell´aula Magna, si è tenuta la rappresentazione teatrale del Doposcuola  “ La storia del leone che non sapeva scrivere”. Con entusiasmo e grande impegno tutti i bambini  del Doposcuola hanno partecipato a questa iniziativa, corredandola anche di una cornice musicale fatta di canti di origine africana. La rappresentazione ha avuto un grande successo e sono stati raccolti 462,00 Euro a favore della missione di padre Stefano, in Africa centrale.

01 Aprile 2014

Doposcuola - Progetto Scientifico

Esperimenti con acqua e ghiaccio: 1. Cosa permette al ghiaccio di sciogliersi più velocemente? Il sale o lo zucchero? I bambini osservano i cubetti di ghiaccio e i cristalli con l´aiuto di una lente di ingrandimento. 2. Costruiamo una torre di cubetti di ghiaccio. Il sale riduce la temperatura del ghiaccio la cui superficie si scioglie velocemente, ma se vi si appoggia sopra un altro cubetto si congela nuovamente e i due si incollano. I bambini si sono divertiti molto effettuando questo esperimento! 3. Come si fa a far nuotare un uovo? Basta un po' di acqua salata ed anche un uovo è in grado di nuotare... 4. Puó rimanere accesa una candela sott' acqua? Prima i bambini hanno...

28 Gennaio 2014

Saluti dal Kenya - Progetto Beneficio del Doposcuola

Le offerte raccolte in occasione della vendita all’asta dei quadri dipinti dai bambini durante il buffet di Natale (410,00 Euro) sono state devolute interamente, come previsto e preannunciato, alla Fondazione Don Orione Onlus. Il responsabile Don Alessio ha già provveduto personalmente, in occasione di un viaggio in Kenia, ad utilizzare le offerte per l’acquisto del materiale scolastico necessario ai bambini della scuola materna di Kandisi. Cari Genitori e Bambini della scuola Germanica,  sono don Alessio, della congregazione di Don Orione. Non ci conosciamo direttamente, ma tramite le vostre insegnanti del Doposcuola, avete fatto una cosa grandiosa; il benenficio della...

19 Dicembre 2013

Natale al Doposcuola

Quest’anno il nostro Doposcuola ha offerto la possibilità di decorare la tavola di Natale con una ghirlanda e fiocchi di neve. Tutte le decorazioni sono state realizzate dai bambini con feltro, carta, forbici e l’amata colla a caldo. Senza piatti gustosi tuttavia non è una vera tavola di Natale! I bambini hanno preparato pandolce, salame dolce e piatti salati che i genitori hanno potuto gustare al nostro nostro buffet (19 Dicembre, ore 17:10). In tale occasione sono stati venduti all’asta anche i calendari e i quadri dipinti dai bambini (vedi Progetto Mirò). L’incasso è stato devoluto alla Fondazione San Luigi Orione per l’acquisto di materiali scolastici per i bambini di...

16 Dicembre 2013

Asta benefica del Doposcuola 2013

Mercoledi 11 dicembre, nell'aula della 5a, si è tenuta una grande asta dei giochi realizzati nell'ambito dei progetti del Doposcuola. I bambini hanno costruito giochi con materiale di recupero ed hanno creato allegri calendari e biglietti natalizi. I loro lavori sono stati aggiudicati in un clima allegro e divertente con protagonisti i numerosi genitori, le maestre ed il preside in qualità di battitore. Questa iniziativa ha avuto un grande successo e sono stati raccolti 743,00 Euro che sono stati devoluti a Padre Stefano e ad una famiglia in difficoltà. Galleria fotografica

15 Dicembre 2013

Piccolo teatro natalizio

Per tutti i bambini che recitano volentieri, cantano e amano fare lavoretti a mano, il lunedì pomeriggio è stato proposto un progetto su un tema natalizio (fino a dicembre). Gli studenti hanno espresso la loro creatività scrivendo il testo e scgliendo le canzoni da cantare. Anche la scenografia e i costumi sono stati suggeriti direttamente dai bambini. I bambini hanno avuto idee meravigliose ed hanno partecipato con entusiasmo alle prove! La recita è stata rappresentata nell’ambito del concerto di Natale del 14.12.2012.